Terribile schianto all’incrocio: moto si spezza in due, gravissimo ragazzo

LONGHENA. Terrificante schianto tra una KTM e una Golf lungo la Sp33, attorno alle 18.30 di lunedì.

Lo schianto è avvenuto all’incrocio con via Bargnano, da cui l’auto tedesca si stava immettendo sulla Provinciale, svoltando a sinistra verso il centro del paese. In quel momento stava sopraggiungendo in direzione opposta la moto, che non ha potuto evitare lo scontro frontale.

L’impatto è stato violentissimo: la ‘due ruote’ si è letteralmente spezzata in due. In sella un ragazzo di 18 anni, operaio presso un’officina meccanica di Longhena, ora in gravissime condizioni all’ospedale Civile, dov’è stato ricoverato in prognosi riservata. A bordo della vettura, invece, una coppia della zona, rimasta illesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescava quintali di cocaina dall'oceano, poi li portava a Brescia per lo spaccio

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento