Ucciso da una moto mentre attraversa sulle strisce: il biker è gravissimo

A perdere la vita un uomo di 80 anni. Grave al Civile il 23enne in sella alla moto

Foto d'archivio

E' spirato all'ospedale di Gardone Val Trompia l'anziano di 80 anni investito da una moto - sabato mattina poco dopo le 11 - a Sarezzo in via Angelo Antonini, la strada che collega il paese a Lumezzane.

L'80enne è stato travolto dalla 'due ruote' mentre attraversava sulle strisce pedonali. Le sue condizioni erano apparse disperate fin dai primi istanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguito dello scontro con il pedone, il veicolo ha finito per schiantarsi contro un'auto che procedeva in senso opposto: terribile la caduta per il biker, un 26enne di Rudiano, portato d'urgenza al Civile di Brescia e ora ricoverato in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Lombardia, primo morto Covid dopo 5 giorni: un 81enne di Lumezzane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento