Incidenti stradali Gardola

Tignale, incidente in moto col padre: bimbo gravissimo

Incidente stradale a Gardola di Tignale: papà e bimbo in sella alla moto quando la due ruote improvvisamente cade a terra. Gravi ferite per il 42enne, il figlio di 6 anni rimane schiacciato dal telaio

Un bambino le cui condizioni sarebbero ancora gravissime. E pure il papà che giace in ospedale, dopo aver riportato profonde ferite. Le dirette conseguenze di un incidente in motocicletta, in scena a Gardola di Tignale, nell’Alto Garda, nel tardo pomeriggio di lunedì.

In sella alla moto un albergatore di 42 anni, e con il figlio piccolo che di anni ne ha soltanto 6. A poche centinaia di metri dal garage di casa avrebbe perso il controllo del mezzo, fino a ribaltarsi: e il piccolo sarebbe rimasto incastrato sotto il peso della due ruote.

Sono stati i vicini di casa ad avvisare il 118, sul posto con un'ambulanza e l'elisoccorso: il bambino è stato trasportato d’urgenza al Civile. Anche il babbo è ricoverato in città, dopo aver riportato gravi ferite a braccia e gambe, e profonde abrasioni al volto.

Ansia e preoccupazione anche per le condizioni del piccolo: ancora da accertare le conseguenze di quell’improvvisa caduta, e della moto che gli sarebbe caduta addosso. Sarebbe rimasto intrappolato con una gamba sotto il telaio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tignale, incidente in moto col padre: bimbo gravissimo

BresciaToday è in caricamento