Dopo 72 ore di agonia, morto il 29enne finito nel canale con l'auto

Si è spento all'ospedale Mellini di Chiari Riccardo Bosetti, il giovane di Roccafranca finito con la sua auto in un canale nei pressi di una rotatoria lungo la strada provinciale 11 all'altezza di Orzinuovi

Non ce l'ha fatta: Riccardo Bosetti, il giovane di 29 anni finito con l'auto in un canale a Orzinuovi la notte tra Natale e Santo Stefano, è deceduto all'Ospedale Mellini di Chiari dopo 72 ore di agonia.



Finisce così la speranza che per tre giorni aveva avvolto il letto di ospedale del giovane "Bosèt", resta il dolore della famiglia e dei tanti amici che piangono il ragazzo prematuramente scomparso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento