Morto Davide Merigo, il 24enne di Rudiano finito fuori strada

La sua auto si era ribaltata nella notte di venerdì sulla ex 668, nei pressi di Cremezzano, dopo aver riportato a casa la fidanzata. Le sue condizioni erano parse da subito gravi.

Ha cessato di battere il cuore di Davide Merigo, nelle stanze della clinica Poliambulanza dov'era ricoverato da venerdì notte in seguito al grave incidente che ha visto la sua Fiat Multipla ribaltarsi in un campo dopo aver scavallato la rotonda sulla ex 668 fra San Paolo e Orzinuovi.

Il giovane era rimasto intrappolato tra le lamiere: immediati i soccorsi e gravi fin da subito le sue condizioni, Davide era stato trasferito nel reparto di Terapia Intensiva della clinica Poliambulanza, dove nella notte di sabato il suo cuore ha cessato di battere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento