Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Pozzolengo

Travolge due persone, poi fugge senza prestare soccorso: arrestato

L'automobilista è stato rintracciato dalla polizia stradale: deve rispondere di lesioni gravissime, omissione di soccorso e fuga

Lo hanno beccato in poche ore, grazie alle testimonianze di chi ha assistito alla scena. Arrestato un pirata della strada, un 50enne mantovano che nella notte tra venerdì e sabato ha travolto una coppia di turisti inglesi in vacanza sul Garda.

Entrambi sono stati ricoverati in condizioni serie all'ospedale di Desenzano. Nessuno dei due sarebbe in pericolo di vita: le prognosi sarebbero di 60 e 10 giorni. Tutto è accaduto in pochi attimi, al confine tra Pozzolengo e Monzambano, comune della provincia di Mantova.  

I due, di 71 e 61 anni, stavano camminando sul ciglio della strada, lungo la provinciale 18, appena fuori dal centro abitato. Un'auto li avrebbe travolti in pieno: sarebbero stati entrambi sbalzati a diversi metri di distanza.

Il 50enne al volante non si è fermato a prestare soccorso, nemmeno dopo essere stato affiancato da un altro automobilista che ha assisto all'incidente. La sua fuga è durata poco, per fortuna: è stato rintracciato solo poche ore più tardi dalla Polizia Stradale di Desenzano.

Gli agenti hanno bussato alla sua porta prima dell'alba di sabato: una volta accompagnato al comando, sono scattate le manette. Ora è accusato di omissione di soccorso, fuga e lesioni gravissime. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge due persone, poi fugge senza prestare soccorso: arrestato

BresciaToday è in caricamento