rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Incidenti stradali Montirone

Ubriaco 4 volte oltre limite, provoca un incidente: bresciano nei guai

L’automobilista, un 38enne di Rezzato, era già stato denunciato in passato per guida in stato d’ebbrezza. Nello schianto, avvenuto lungo la Corda Molle, sono rimaste ferite altre persone.

Si era messo alla guida nonostante avesse alzato decisamente troppo il gomito - il tasso etilico era infatti 4 volte superiore al limite - e ha causato un incidente in cui sono rimaste ferite altre persone.

Dopo gli accertamenti effettuati all’ospedale Civile di Brescia, per un 38enne di casa a Rezzato è scattata una denuncia per guida in stato d’ebbrezza. Non solo: non era la prima volta che l’uomo si metteva alla guida dopo aver abusato di bevande alcoliche. Un rapido accertamento della polizia stradale di Montichiari ha permesso di scoprire che - per lo stesso motivo - l’automobilista era già finito nei guai nel 2010. Oltre alla denuncia, sono quindi scattati il ritiro della patente e il sequestro dell’automobile.

Lo schianto è avvenuto lungo il raccordo dell’A21, la cosiddetta Corda Molle, lo scorso 19 novembre. All’altezza di Montirone, mentre percorreva la carreggiata Est, il 38enne ha tamponato la macchina che lo precedeva. Un impatto violento in cui hanno riportato traumi e contusioni anche il conducente e i passeggeri dell’altro veicolo.

Tutti i feriti sono stati trasportati, per le cure del caso, all'ospedale Civile di Brescia: il 38enne è anche stato sottoposto agli esami per accertare la presenza di alcol nel sangue. All’origine dello schianto ci sarebbe proprio l’elevato consumo di alcolici: il tasso alcolemico rilevato era infatti pari a 2,70 gr/l. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco 4 volte oltre limite, provoca un incidente: bresciano nei guai

BresciaToday è in caricamento