Incidenti stradali

Ha appena preso la patente, si sfonda di alcol e tampona le auto in sosta

Tasso alcolico più di due volte oltre il limite

Foto da Questura di Brescia

Incidente stradale notturno a Montichiari: un cittadino di origine tunisina ha tamponato l'automobile che lo precedeva scaraventandola contro altri veicoli in sosta. L’uomo stava procedendo a velocità elevata ed era in stato di ebrezza.

La ricostruzione della dinamica è al vaglio della Polizia Stradale di Desenzano: durante il consueto esame dell’alcoltest è emerso un tasso alcolemico superiore al consentito di 1.10 e 1,12 g/l. Al ragazzo è stata sospesa la patente di guida con una decurtazione di dieci punti. Rispetto alle normali sanzioni previste per casi analoghi, l’uomo ha l’aggravante di essere neopatentato e di aver provocato un incidente stradale in ore notturne. Rischia fino a 6 mesi di carcere.

Controlli e sanzioni

Con il ritorno alla normalità aumentano le multe ma soprattutto crescono gli incidenti e viaggiare sulle strade diventa sempre più rischioso. Dal 7 al 13 giugno la Polizia Stradale di Brescia ha effettuato numerosi controlli coinvolgendo 234 pattuglie, di cui 136 in autostrada e 98 sulle strade. Gli agenti in totale hanno ispezionato 782 veicoli e 801 persone.Le infrazioni commesse sono state 1061 con un totale di 2295 punti decurtati dalle patenti (di cui 14 sono state ritirate). Ritirate anche 9 carte di circolazione, sequestrati 3 veicoli ed emessi 8 fermi amministrativi.

Solo in una settimana sono state contestate 270 violazioni per eccesso di velocità di cui 12 per guida pericolosa. Circa 35 persone hanno preso la multa per aver utilizzato il cellulare mentre stavano guidando, oltre a 37 per il non corretto uso dei sistemi di ritenuta, e altre 3 per non aver rispettando le norme anti Covid. Nell’ultimo periodo gli incidenti sono stati in tutto 34: 19 con feriti, 1 mortale e 14 solo con danni materiali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha appena preso la patente, si sfonda di alcol e tampona le auto in sosta

BresciaToday è in caricamento