Martedì, 22 Giugno 2021
Incidenti stradali

Ai limiti del coma etilico alle 2 del pomeriggio, si schianta contro un camion

Denunciato per guida in stato di ebbrezza il 57enne cremonese che mercoledì pomeriggio si è schiantato contro un camion: nessuno si è fatto niente, ma lui era ubriaco sei volte oltre il limite

Foto di repertorio

Ubriaco oltre ogni limite: davvero una sbronza da record. Ma l'effetto goliardico finisce subito: il 57enne cremonese beccato mercoledì pomeriggio dalla Polizia Locale era alla guida di un'automobile che si è schiantata contro un camion. Per fortuna nessuno si è fatto nulla: ma vista la strada trafficata, poteva andare anche molto peggio.

Lo schianto intorno alle 14 lungo la Sp236: il 57enne di Cremona era alla guida della sua Fiat Panda, in direzione Brescia, quando improvvisamente ha sbandato verso la carreggiata opposta, proprio mentre arrivava un camion. Forse la velocità contenuta, forse la prontezza di riflessi del camionista: sta di fatto che nonostante il gran botto nessuno si è fatto male.

Sul posto è arrivata una pattuglia della Locale: gli agenti hanno notato subito lo stato di ebbrezza del conducente della Panda, anche se da una prima impressione visiva poteva apparire lieve. Niente di tutto questo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai limiti del coma etilico alle 2 del pomeriggio, si schianta contro un camion

BresciaToday è in caricamento