Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali

Morto 38enne: agonizza per più di 10 ore in un fosso

Montichiari: cade nel fosso con il motorino, viene trovato da un ciclista di passaggio. Soccorso alla Poliambulanza, Kulwinder Singh non c'è l'ha fatta, si è spento poche ore dopo

Cade nel fosso con il motorino, ma viene trovato solo molte ore dopo, agonizzante, da un ciclista di passaggio sulla strada Provinciale parallela alla Statale 236, al chilometro 52.
Chiamato il 118 e trasferito d’urgenza alla Poliambulanza, l’immigrato indiano, Kulwinder Singh, 38 anni, operaio alla New Poli Group di Montichiari e residente con un connazionale a Castenedolo, alla fine non ce l’ha fatta.

Le lunghe ore trascorse prima dell’arrivo dei soccorsi, dalla sera di domenica alle dieci di mattina del giorno dopo, non gli hanno lasciato scampo: il cuore si è fermato intorno alle 12,30.

Sul luogo del ritrovamento non sono stati rinvenuti pezzi o rottami di altri veicoli:  Kulwinder, molto probabilmente, deve aver perso autonomamente il controllo del motorino.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto 38enne: agonizza per più di 10 ore in un fosso

BresciaToday è in caricamento