Mercoledì, 16 Giugno 2021
Incidenti stradali Strada Provinciale 1

Incastrato tra le lamiere dopo lo schianto: è gravissimo in ospedale

Sono ancora gravissime le condizioni del camionista di 42 anni vittima di un terribile incidente giovedì pomeriggio, sulla Provinciale 236 a Montichiari. Incastrato tra le lamiere per quasi un'ora

Sono ancora gravissime le condizioni del 42enne milanese, ma originario di Caserta, vittima giovedì pomeriggio di un terribile incidente stradale, sulla Sp236 in territorio di Montichiari, a due passi dallo svincolo per la Sp668. Una scena apocalittica: il rimorchio che si stacca, il camion che sbanda, un altro mezzo pesante colpito in pieno e che finisce per ribaltarsi su di un fianco.

L'incidente intorno alle 15.30 di giovedì. Sono gravissime le condizioni dell'uomo che guidava il secondo camion: rimasto intrappolato tra le lamiere, liberato dai Vigili del Fuoco dopo quasi un'ora. Avrebbe riportato diverse fratture, ematomi: la prognosi è riservata, è ricoverato nel reparto di Rianimazione.

E' stato accompagnato in ospedale in elicottero, al Civile. Illeso invece il conducente del camion a cui si è staccato il rimorchio. La dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Stradale, che cercherà di accertare ogni eventuale responsabilità.

La strada è stata ovviamente chiusa al traffico, rimasta bloccata per ore. Sul posto due ambulanze, l'elicottero decollato da Brescia, due squadre di Vigili del Fuoco e un'autogru, la Polizia Stradale.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incastrato tra le lamiere dopo lo schianto: è gravissimo in ospedale

BresciaToday è in caricamento