Incidenti stradali

Tragica caduta dalla moto, addio a Livio: il dolore di genitori e amici

Il drammatico incidente venerdì sera. Sgomento a Monte Isola dove il giovane viveva con i genitori. Ancora da stabilire la data dei funerali: la salma resta a disposizione dell'autorità giudiziaria che deciderà se effettuare l'autopsia

Livio Soardi

La vittima del terribile incidente di venerdì sera stava tornando a casa a bordo di una moto da cross, dopo aver riaccompagnato la fidanzata. Non è ancora dato sapere il motivo dell'improvvisa sbandata, quella che l'avrebbe fatto schiantare contro un muretto a lato della strada, prima della drammatica caduta dalla due ruote.

A trovare Livio Soardi riverso sull'asfalto in fin di vita è stato un passante che ha allertato i soccorsi, giunti sul posto a bordo di un'eliambulanza. Per il giovane non c'era però più nulla da fare. La notizia della sua tragica scomparsa ha fatto presto il giro dell'isola del Sebino. 

Livio e i suoi famigliari sono molto conosciuti: mamma Ivana e papà Fabrizio gestiscono il 'Bar Fabri' in località Carzano, a pochi passi dall'imbarcadero. Il 25enne lavorava come operaio alla 'MaRe' di Pilzone d'Iseo e aveva due grandi passioni: quella per le moto, ne possedeva diverse, e quella per la fotografia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragica caduta dalla moto, addio a Livio: il dolore di genitori e amici

BresciaToday è in caricamento