Venerdì, 30 Luglio 2021
Incidenti stradali

Spaventoso schianto auto-moto: grave un'edicolante bresciana

L'incidente domenica pomeriggio sulle strade della Val di Non, in Trentino: Monica Mirani, 43enne di Palazzolo, e il fidanzato sono ricoverati in gravi condizioni all'ospedale di Trento

La scena dell'incidente (Fonte: Trentotoday.it)

Un'edicolante bresciana è rimasta coinvolta in un bruttissimo incidente avvenuto la scorsa domenica in Trentino Alto Adige. La moto sulla quale Monica Mirani viaggiava insieme al fidanzato è stata travolta da un'auto, che avrebbe improvvisamente invaso l'opposta corsia di marcia.

La 43enne, che gestisce un'edicola in centro a Palazzolo, è stata violentemente sbalzata dalla sella, come il suo compagno: entrambi sono stati trasportati in ospedale con l'elisoccorso e sono stati ricoverati in gravi condizioni.  

Tutto è accaduto poco prima delle 13: la 43enne stava percorrendo le strade della Val di Non in compagnia del fidanzato 41enne. Lo schianto in località Campodenno: la moto sulla quale viaggiava la coppia è stata travolta da un'utilitaria Hyundai di colore nero che avrebbe improvvisamente sbandato, invadendo l'opposta corsia. 

Uno schianto terribile: la due ruote è stata sbalzata a metri di distanza. Le condizioni della donna e del fidanzato sono apparse immediatamente molto critiche: dopo il volo in elisoccorso all'ospedale di Trento, sono stati ricoverati in codice rosso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaventoso schianto auto-moto: grave un'edicolante bresciana

BresciaToday è in caricamento