rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Incidenti stradali Mazzano

Si schianta contro un tir a pochi metri da casa: ragazza gravissima in ospedale

L'incidente in mattinata sulla Ss45bis

Sono gravi le condizioni della ragazza di 27 anni vittima, suo malgrado, del brutto incidente di giovedì mattina a Mazzano, intorno alle 9.30 sulla Ss45bis. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Locale, intervenuti per i rilievi, la giovane stava viaggiando verso Brescia quando avrebbe perso il controllo della sua Opel Agila, sbandando sulla corsia opposta di marcia proprio mentre transitava un camion, diretto verso il Garda.

Ricoverata in prognosi riservata

Impatto inevitabile, e quasi frontale: la ragazza, che abita a poche centinaia di metri di distanza, è rimasta incastrata tra le lamiere della sua auto (andata completamente distrutta) ed è stata liberata dai Vigili del Fuoco. Soccorsa sul posto, è stata poi trasferita d'urgenza in Poliambulanza, dove è stata ricoverata in codice rosso. In serata i medici non avevano ancora sciolto la prognosi, dunque non è ancora stata dichiarata fuori pericolo.

Sul luogo dell'incidente, oltre a Locale e pompieri, anche l'automedica e le ambulanza della Croce Blu di Brescia e di Soccorso Pubblico Calcinato. Illeso ma sotto shock il conducente del camion, un 65enne. La strada è rimasta chiusa a lungo, per permettere le operazioni di soccorso e messa in sicurezza: traffico in tilt e rallentamenti per tutta la mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta contro un tir a pochi metri da casa: ragazza gravissima in ospedale

BresciaToday è in caricamento