Incidenti stradali Via Valtenesi

Mazzano: motociclista investe bambino, grave in ospedale

Un sorpasso azzardato per un motociclista bresciano che a Mazzano quasi investe un ragazzino di 12 anni, in sella alla sua bicicletta. Tragico bilancio: tre feriti, il bimbo al Civile e il centauro in Codice Rosso alla Poliambulanza

Ricoverato al Civile di Brescia nel reparto di Pediatria un ragazzino di 12 anni che nel tardo pomeriggio di giovedì è stato letteralmente travolto da una motocicletta in sorpasso, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali in sella alla sua bicicletta. A poche ore dalla tragedia di Passirano.

Siamo in Via Brescia, a Mazzano: un’automobile di passaggio scorge il bambino fermo davanti alle strisce, si ferma per farlo attraversare. Appena dietro, una motocicletta di grossa cilindrata (guidata da un bresciano di 48 anni) che sorpassa l’auto ferma, e si accorge all’ultimo secondo del ragazzino sulla strada.

Il centauro tenta l’inchiodata, ma la moto scivola sull’asfalto fino a travolgere il bambino in bici, e a colpire anche il fianco dell’auto ferma ferendo pure il conducente. I tre sono stati immediatamente soccorsi e ricoverati in ospedale.

Nelle ultime ore sembrano ben più gravi le condizioni del motociclista, che nell’impatto ha subito una forte botta: dopo un ricovero d’urgenza (in Codice Rosso) alla Poliambulanza, è ancora in ospedale sotto osservazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mazzano: motociclista investe bambino, grave in ospedale

BresciaToday è in caricamento