Si stacca un pezzo di roccia, coppia di turisti salva per miracolo

Il pesante masso si è improvvisamente staccato dal muro a secco che costeggia la strada provinciale 5, all'altezza del rettilineo che porta all´ingresso del paese di Ossimo Inferiore, centrando l'auto su cui viaggiava la coppia

Ossimo -  Sotto shock, ma illesi. Una coppia di turisiti se l'è vista brutta nel primo pomeriggio di giovedì 6 luglio: i coniugi stavano viaggiando in auto quando un masso, del diametro di 50 cm, si è improvvisamente staccato dal muro a secco posto 2 metri sopra la carreggiata piombando sulla carrozzeria dell'utilitaria, una Lancia y. 

La brusca frenata dell'uomo che era alla guida del veicolo non ha evitato che il pesante pezzo di roccia finisse sull'auto, ma quanto meno ha fatto in modo che non sfondasse il parabrezza.  Il masso ha sbattuto sulla carrozzeria, rimbalzando poi sull'asfalto. Il rispetto della distanza di sicurezza e i riflessi pronti dell'autista del furgone che seguiva l'auto dei turisti ha, infine, evitato una carambola tra i due mezzi. 

L'incidente è avvenuto lungo la la strada provinciale 5, all'altezza del rettilineo che porta all´ingresso del paese di Ossimo Inferiore. La coppia di turisti  stava tornando da Darfo Boario Terme ed era diretta al'l´Altopiano del sole. 

Non è la prima volta che da quel mueretto si staccano delle pietre. L'ultimo episodio risale allo scorso 12 luglio: in quell'occasione il ragazzo alla guida del veicolo era riuscito a schivare il masso, ma aveva segnalato alle autorità la pericolosità del tratto di strada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento