Domenica, 26 Settembre 2021
Incidenti stradali Marone

Terribile frontale: due ragazzi in gravissime condizioni

Dalle ultime indiscrezioni sarebbero fuori pericolo, ma sono comunque ricoverati in gravissime condizioni in ospedale (in prognosi riservata)

Terribile schianto all'alba di domenica lungo la Sp510, in territorio di Marone e poco prima della galleria. I due feriti sono un 35enne di Gianico (stava tornando a casa dal lavoro, fa l'agente di Polizia Locale a Desenzano del Garda) e un 21enne di Riva di Solto, sponda bergamasca del Sebino.

Intanto una buona notizia: le condizioni dei due infortunati si sarebbero stabilizzate. Comunque gravissime, stando alle ultime indiscrezioni, ma entrambi potrebbero già essere fuori pericolo. Sono stati entrambi accompagnati in ospedale in elicottero: Cuscito è ricoverato a Bergamo, Tedeschi invece al Civile.

Sulla dinamica del sinistro indagano gli uomini della Polizia Stradale. Sembra che a provocare l'incidente sia stato il 35enne alla guida di una vecchia Audi A3: avrebbe improvvisamente invado la corsia opposta di marcia, proprio mentre stava transitano il 21enne bergamasco a bordo di una Volkswagen Golf.

L'impatto è stato violentissimo: i due sono stati recuperati entrambi privi di sensi, accasciati sull'abitacolo. Motivo per cui per lunghi attimi si è temuto il peggio. Tutti e due comunque sono ancora in prognosi riservata. La strada è rimasta chiusa al traffico per più di due ore: lo schianto poco più tardi delle 6. Sul posto anche ambulanza, automedica e vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile frontale: due ragazzi in gravissime condizioni

BresciaToday è in caricamento