menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Esce dal centro commerciale, poi l'improvviso malore: morto in ospedale

E' morto in ospedale Mario Botturi, il pensionato di 80 anni che si era sentito male martedì mattina nel parcheggio del centro commerciale Campo Grande

Non ce l'ha fatta Mario Botturi, colto da un malore martedì mattina nel parcheggio del centro commerciale Campo Grande: è morto in ospedale dopo una brevissima agonia. Le sue condizioni erano parse subito gravissime: rianimato a lungo sul posto, era stato trasferito d'urgenza (in codice rosso) alla Poliambulanza di Brescia. E' qui che si è spento poche ore più tardi.

Non ci sono dubbi su quanto accaduto: si è trattata di una morte naturale. Si è sentito male intorno alle 9.30, quando stava giusto uscendo dal parcheggio del centro commerciale. Mentre guidava la sua Mercedes Classe C, si è accasciato al volante, finendo per schiantarsi (a bassa velocità) contro una Ford parcheggiata.

Sul posto ambulanza e automedica

Nessun ferito, ma attimi di panico condiviso: sono stati alcuni passanti ad allertare il 112. La macchina dei soccorsi si è mossa rapida: la centrale operativa ha inviato in Via Genova un'ambulanza della Croce Bianca, oltre all'automedica. Poco dopo le 10 Botturi era già in ospedale. Ma non c'è stato comunque niente da fare.

I rilievi sono stati affidati alla Polizia di Stato, con il supporto della Polizia Locale. Mario Botturi aveva 80 anni e abitava a Castegnato: lo piangono i figli Paolo e Chiara, la sorella Peppina, i nipoti e i parenti tutti. I funerali saranno celebrati giovedì pomeriggio alle 15, nella chiesa parrocchiale del paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid bollettino Lombardia 7 maggio: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento