Martedì, 22 Giugno 2021
Incidenti stradali Strada Statale 45 bis

Roè Volciano: investì anziana, patteggia un anno di carcere

A Marco Fadabini, 25 anni d'età, è stata inoltre sospesa la patente per due anni e due mesi

Ha patteggiato un anno di carcere (pena sospesa), il 25enne bresciano che l'agosto di due anni fa travolse la 93enne Maria Zoli, lungo la Strada Statale 45 bis a Roè Volciano.

Marco Fadabini, questo il nome del ragazzo, ha sempre sostenuto la tesi del colpo di sonno. Stando alle immagini riprese dalle telecamere presenti in zona, il 25enne urtò la donna con il suo Difender. Subito si fermò a vedere cosa fosse successo, ma non accorgendosi del corpo, caduto in avvallamento a lato della strada, ripartì senza chiamare i soccorsi.

Cade così l'accusa di omicidio colposo. Oltre alla condanna a un anno, al ragazzo è stata sospesa la patente per ventisei mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roè Volciano: investì anziana, patteggia un anno di carcere

BresciaToday è in caricamento