Un volo terribile in pista: ragazzo di 15 anni in fin di vita

Infortunio terribile alla pista del Migliaretto a Mantova: un ragazzo di 15 anni in fin di vita, esce di strada a bordo della sua moto da cross e finisce per sbattere contro un albero

Un ragazzo bergamasco di soli 15 anni in fin di vita. Protagonista suo malgrado di una bruttissima caduta domenica pomeriggio, alla pista del Migliaretto di Mantova. In sella alla sua moto da cross, in un pomeriggio come tanti. In cui però ha perso il controllo della due ruote, ha saltato dove doveva saltare, ha fatto un volo di 20 metri. Fino a sbattere contro una pianta.

Un incidente terribile, davanti agli occhi del padre. Il giovane, un ragazzino di 15 anni residente a Calusco d’Adda, avrebbe riportato fratture alle ossa facciali, un grave danneggiamento alla milza, oltre a terribili ‘colpi’ a quattro vertebre. E’ stato trasportato al Carlo Poma di Mantova a bordo dell’eliambulanza.

Una giornata da dimenticare, alla pista del Migliaretto. Altri due ragazzi infatti sono finiti in ospedale. Rimane il terribile infortunio che ha colpito il 15enne in sella alla sua moto da cross. In gravissime condizioni, e sotto gli occhi del padre.

Uscito di pista, ha ‘scavalcato’ il confine ed è andato a finire nel vicino maneggio, dopo un volo di quasi 20 metri. Ha colpito in pieno un albero, perdendo pure conoscenza. Ora è nel reparto di Rianimazione, non si esclude un suo prossimo trasferimento a Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento