Ciclista investito, poi la rovinosa caduta: portato al Civile in eliambulanza

Brutto incidente venerdì pomeriggio

Foto d'archivio

A Manerbio, verso le 16 di venerdì, un 64enne è stato investito in bicicletta mentre pedalava lungo via Madre Teresa di Calcutta, il tratto di strada a sud del paese che collega la rotonda del Famila con quella della Provinciale 1. 

Dopo l'impatto, il ciclista è caduto rovinosamente a terra. Subito è scattato l'allarme alla centrale operativa del 112 e, in pochi minuti, sono intervenute un'ambulanza della Croce Bianca e l’elisoccorso decollato da Brescia, che ha poi trasportato il ferito in codice giallo all'ospedale Civile.

Ancora non è chiara la dinamica del sinistro, sulla quale sono al lavoro gli agenti della Stradale di Brescia, sopraggiunti sul posto con una pattuglia. Il 64enne ha riportato lesioni serie, ma era cosciente e non sembra essere in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

Torna su
BresciaToday è in caricamento