Incidente stradale a Verolanuova: muore il padre, grave il figlio 17enne

Il sinistro questa mattina verso le 11 e 40 a Verolanuova. Il padre, Germano Zanotti, 44enne di Manerbio, è morto durante il trasporto in ospedale

Seconda vittima della strada in una sola giornata nel Bresciano. Germano Zanotti, 44enne di Manerbio, è morto ed il figlio 17enne è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto sulla strada statale 45 bis nella Bassa bresciana, a Verolanuova.

- Frontale a Verolanuova: migliorano le condizioni del 17enne


L'auto sulla quale viaggiavano padre e figlio si è schiantata frontalmente con un altro mezzo. L'uomo è deceduto durante il trasporto all'ospedale di Manerbio. Il ragazzo è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Civile di Brescia in prognosi riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento