Incidenti stradali

Auto sbanda nella notte e vola nel fosso, ragazzo portato al Civile di Brescia

Sul posto i carabinieri di Verolanuova

Foto d'archivio

Potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno: brutta avventura questa notte, martedì 15 giugno, per un ragazzo di 26 anni che, con la sua auto, è finito fuori strada lungo via Cigole a Manerbio.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 3.30. Il 26enne ha perso il controllo del suo mezzo ed è uscito di strada; dopo aver colpito l’argine è finito nel fosso. Nessun altro veicolo è stato coinvolto.

Tempestivi i soccorsi: sul posto sono giunte due ambulanze e i Vigili del Fuoco di Brescia. Fortunatamente nulla di troppo grave. Dopo le prime cure sul posto, il giovane è stato portato al Civile per accertamenti; è stato ricoverato in codice giallo e poi dimesso in mattinata. Le indagini sono al vaglio dei militari di Verolanuova, giunti sul posto per i dovuti rilievi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sbanda nella notte e vola nel fosso, ragazzo portato al Civile di Brescia

BresciaToday è in caricamento