Frontale tra due auto: paura per una mamma e i suoi bambini

L'incidente sulla Ss45bis a Manerbio mercoledì pomeriggio. Sono stati soccorsi dal 112 e portati nel vicino ospedale in codice giallo

Grosso spavento per un frontale avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì sulla Ss45bis a Manerbio, dove — attorno alle 17.40 — due auto si sono scontrate frontalmente per cause ancora in corso d’accertamento.

Nell’incidente sono rimaste coinvolte sei persone, tra le quali una 45enne con i suoi bambini di 11 e 7 anni, rispettivamente un maschio e una femmina. Sul posto il 112 ha inviato in tutto quattro ambulanze, che hanno trasportato i tre feriti, più un 45enne, all’ospedale di Manerbio. Sono stati tutti ricoverati in codice giallo e non sono in pericolo di vita.

Allertati anche i vigili del fuoco di Brescia, intervenuti per liberare le persone dagli abitacoli e per mettere in sicurezza i veicoli. I rilievi sono stati raccolti dalla Polizia stradale di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento