Incidenti stradali Lumezzane / Via Cavaliere del Lavoro Umberto Gnutt

Evita il cane, ma investe il padrone: è gravissimo

Un'assurda dinamica degli eventi, per uno scontro avvenuto in tarda serata.

Per salvare il proprio fedele quattro zampe ha riportato gravissime ferite che hanno reso necessario il ricovero in codice rosso. Un 47enne di Lumezzane, residente al Villaggio Gnutti, in seguito all'incidente cui è rimasto vittima è ricoverato presso l'ospedale Civile di Brescia con una prognosi riservata a causa della frattura di una gamba, di alcune costole e della perforazione di un polmone. Per alcune ore l'uomo è stato intubato. 

Erano le 23:30 della serata di giovedì quando il 47enne stava passeggiando con il proprio cane lungo via Cavaliere Umberto Gnutti. Mentre l'animale si trovava sul lato destro della strada, e il suo padrone sul lato opposto, è sopraggiunta un'Opel Corsa guidata da un giovane del posto. Per mettere in guardia l'automobilista circa la presenza del cane fuori dalla sua custodia, l'uomo ha invitato il giovane a rallentare l'andatura. Forse distratto proprio da questo gesto, l'automobilista ha sterzato di colpo per evitare il cane, finendo con l'investire il padrone. 

È stato lo stesso ragazzo, in preda ad uno choc, a lanciare l'allarme al 112, che ha prelevato il ferito privo di conoscenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evita il cane, ma investe il padrone: è gravissimo

BresciaToday è in caricamento