menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terribile schianto con la moto: piede amputato a un ragazzo

Il terribile schianto nella prima serata di martedì, a Gazzolo di Lumezzane: un ragazzo di 28 anni - F.A. le iniziali - ha perso il piede destro a seguito dell'impatto (in moto) con un Suv Volkswagen

Un terribile incidente stradale dalle altrettanto terribili conseguenze. Un ragazzo di 28 anni ha perso il piede destro a seguito dello schianto con un Suv, nella prima serata di martedì nella contrada di Gazzolo a Lumezzane. La dinamica dell'incidente è ancora poco chiara, al vaglio della Polizia, l'impatto comunque violentissimo.

Tutto è successo intorno alle 20.15, in Via Sant'Antonio. Il 28enne F.A., in sella alla sua moto, è finito per schiantarsi sulla fiancata destra di una Volkswagen Touran che procedeva nella stessa direzione. L'auto stava girando a sinistra, la moto stava arrivando proprio in quegli attimi.

Avrebbe dunque “toccato” con violenza la parte in basso a destra della vettura, staccando paraurti e targa. Nessun segno di frenata: la moto ha impattato a velocità sostenuta, procurandosi però pochi danni. Il ragazzo invece, nella terribile carambola, ci ha rimesso il piede.

Testimoni raccontano di aver visto il giovane esanime a terra, con il piede già “staccato”. La madre del ragazzo, arrivata sul posto, è svenuta alla vista del figlio ferito, poi ricoverato d'urgenza al Civile.

Non è finita: i medici non escludono che l'arto inferiore possa essere riattaccato. Valuteranno in giornata la possibilità. Il 28enne lumezzanese rimane ricoverato in gravi condizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento