menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'auto fuori strada finisce nella scarpata e si ribalta: tre feriti

Soccorsi da automedica e tre ambulanze, tre giovani sono stati trasferiti in ospedale. Necessario l'intervento della gru per recuperare il veicolo

Una serata finita non proprio nel migliore dei modi. Brutta avventura per tre giovani che, nella notte tra venerdì e sabato, attorno all'una, hanno concluso la propria serata in un ospedale dove sono stati medicati per le ferite riportate in un terribile incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi. 

Dopo una serata passata con gli amici in un locale di Lumezzane, i tre - due ragazzi di 21 anni e una ragazza di 19 - sono saliti a bordo della loro Lancia Ypsilon e si sono messi in viaggio. Lungo la stretta strada che dal centro abitato di Faidana porta verso il monte Poffe. Forse a causa dell'oscurità, o della strada stretta, o forse ancora perché tradito da una disattenzione, il conducente ha perso il controllo del mezzo che è uscito di strada. 

Cadendo nella scarpata, l'auto ha finito la sua corsa ribaltandosi e fermandosi con le ruote all'aria. Fortunatamente un automobilista che viaggiava nella stessa direzione ha lanciato l'allarme. Sul posto oltre a un'automedica sono arrivate ben tre ambulanze, oltre ai Vigili del fuoco che hanno reso possibile il recupero dei tre feriti, poi trasportati in ospedale al Civile e a Gardone Val Trompia. Solo diverse ore dopo, un'autogru ha imbragato la Lancia - tutta ammaccata - recuperandola dalla scapata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento