Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

Non ce l’ha fatta il piccolo rimasto coinvolto nell’incidente avvenuto martedì mattina a Pozzolengo: è spirato nella tarda serata di mercoledì al Civile

La scena dell'incidente

Ha lottato per oltre un giorno, cercando di restare aggrappato alla vita a cui si era appena affacciato. Con lui i genitori e i medici del Civile di Brescia, dove il neonato era stato ricoverato dopo un grave incidente stradale. Purtroppo, però, a nulla solo valse le preghiere dei familiari e i disperati tentativi dei dottori: il cuore del piccolo Ettore Stefanoni, nato solo lo scorso 15 febbraio, si è fermato per sempre nella tarda serata di mercoledì.

Il neonato oggi avrebbe 12 giorni di vita. La tragica notizia ha gettato nello sconforto Lonato del Garda: i genitori sono Sara Abeni, di 33 anni, e il papà Federico; abitano in località Brodena. Attorno a loro si è stretta l'intera comunità della piccola frazione.

Il terribile incidente nella prima mattinata di martedì, a Pozzolego. Il Suv guidato dalla 33enne, sul quale viaggiava il neonato, si è ribaltato in un fosso, all’altezza di una curva. Nonostante il piccolo fosse regolarmente trasportato sull'apposito seggiolino e le cinture fossero allacciate, aveva riportato un grave trauma cranico. 

Intubato sul posto dai sanitari del 118, giunti a bordo di due ambulanze e dell'elisoccorso, era poi stato ricoverato in condizioni disperate al Civile di Brescia. Il sottile filo di speranza a cui i familiari erano aggrappati si è spezzato per sempre mercoledì sera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica dello schianto è al vaglio della polizia stradale di Desenzano, intervenuta sul posto insieme ai sanitari del 118 e ai vigili del fuoco. Pare che la donna abbia fatto tutta da sola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Muore a soli 47 anni, tutto il paese in lutto: "Sarai sempre nei nostri cuori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento