Lonato: 35enne muore in uno scontro frontale con furgone

Secondo le prime ricostruzioni il marocchino è morto sul colpo durante lo scontro frontale tra la sua vettura e il furgone di una ditta veronese, su cui viaggiavano due operai che hanno riportato delle ferite lievi

Un marocchino di 35 anni, che abitava a Pozzolengo, ha perso la vita in un incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio a Lonato, in provincia di Brescia, lungo la Padana Superiore, poco prima dell'ingresso in galleria, in direzione di Desenzano. Nello schianto mortale sono rimaste coinvolte una Seat Cordoba, guidata dallo straniero, e un Ducato.

Secondo le prime ricostruzioni il marocchino è morto sul colpo durante lo scontro frontale tra la sua vettura e il furgone di una ditta veronese, su cui viaggiavano due operai che hanno riportato delle ferite lievi e sono stati trasportati all'ospedale di Desenzano. Sul posto sono intervenuti l'ambulanza di Desenzano e l'elicottero del 118 di Brescia, ma per il giovane marocchino, che lascia la moglie e un figlio, non c'é stato nulla da fare. La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire i rilievi della polizia stradale e la rimozione dei veicoli.

(fonte ANSA)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

Torna su
BresciaToday è in caricamento