Lonato: 35enne muore in uno scontro frontale con furgone

Secondo le prime ricostruzioni il marocchino è morto sul colpo durante lo scontro frontale tra la sua vettura e il furgone di una ditta veronese, su cui viaggiavano due operai che hanno riportato delle ferite lievi

Un marocchino di 35 anni, che abitava a Pozzolengo, ha perso la vita in un incidente stradale che si è verificato nel pomeriggio a Lonato, in provincia di Brescia, lungo la Padana Superiore, poco prima dell'ingresso in galleria, in direzione di Desenzano. Nello schianto mortale sono rimaste coinvolte una Seat Cordoba, guidata dallo straniero, e un Ducato.

Secondo le prime ricostruzioni il marocchino è morto sul colpo durante lo scontro frontale tra la sua vettura e il furgone di una ditta veronese, su cui viaggiavano due operai che hanno riportato delle ferite lievi e sono stati trasportati all'ospedale di Desenzano. Sul posto sono intervenuti l'ambulanza di Desenzano e l'elicottero del 118 di Brescia, ma per il giovane marocchino, che lascia la moglie e un figlio, non c'é stato nulla da fare. La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire i rilievi della polizia stradale e la rimozione dei veicoli.

(fonte ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

Torna su
BresciaToday è in caricamento