Sbanda per evitare un camion, auto investe una bimba

L'incidente venerdì mattina a Leno, lungo via Brescia. La piccola stava andando a scuola con il fratello maggiore.

Foto di repertorio

Stava andando a scuola insieme al fratello maggiore, quando è stata investita da un'auto. Vittima dell'incidente, avvenuto venerdì mattina a Leno, una bimba di 11 anni. La piccola stava percorrendo via Brescia a piedi, mentre il fratello di 13 anni era in sella alla sua bicicletta: è stata urtata da una macchina che ha sbandato all'improvviso, pare per evitare di schiantarsi contro un camion che in quella strada non avrebbe proprio dovuto passare.

L'allarme è scattato poco dopo le 7.30: sul posto è giunta un'ambulanza della Croce Bianca di Leno. Per la bimba un forte spavento, ma nulla di grave: dopo le prime cure, è stata trasferita all'ospedale di Manerbio per le analisi del caso.

La dinamica è al vaglio della Polizia Locale, che sta cercando di risalire al camion che avrebbe provocato l'incidente. Il camionista rischia una multa salata: la zona è infatti interdetta ai mezzi pesanti. Non dovrebbe essere difficile individuare il conducente del mezzo pesante: la zona è infatti sorvegliata dalle telecamere comunali 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Aperitivi e cocaina: arrestato barista, chiuso il locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento