Incidenti stradali autostrada a21

Inferno sull'autostrada A21: Maria Grazia non ce l’ha fatta

Maria Grazia Tomasini non ce l’ha fatta. La lenese di 42 anni segue così il tragico destino dell’amica Michela D'Annunzio, la maestra di 36 anni morta sul colpo nel terribile incidente avvenuto mercoledì sull’autostrada A21, assieme al camionista 65enne  Alfredo Fioravanti, residente in provincia di Massa Carrara.

Maria Grazia era seduta sul sedile posteriore della Renault Clio tamponata dal tir guidato da Fioravanti. Sulla stessa auto, oltre alle due donne decedute, anche il marito della 42enne Michele Zanotti, che se l'è cavata relativamente con poco (prognosi di 50 giorni).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno sull'autostrada A21: Maria Grazia non ce l’ha fatta

BresciaToday è in caricamento