Auto si schianta contro un albero, bimbo di un anno soccorso dall'eliambulanza

L'incidente lunedì mattina a Leno: il piccolo è stato trasportato all'ospedale Civile di Brescia

Foto d'archivio

Spaventoso incidente nella mattinata di lunedì a Leno, lungo via San Martino del Carso: un'auto è finita fuori strada, schiantandosi contro un albero. Il primo bilancio è di tre feriti: si tratta di due giovani donne e di un bimbo di un anno, che viaggiava nell'apposito seggiolino sistemato sui sedili posteriori della berlina.

Stando alle prime informazioni trapelate, il piccolo non sarebbe in gravi condizioni: dopo le prime cure prestate sul posto, è stato trasferito a bordo di un'eliambulanza all'ospedale Civile di Brescia per le analisi del caso. Traumi e ferite, non di grave entità, anche per le mamma, anche lei ricoverata nel nosocomio cittadino.

Il pauroso schianto attorno alle 11.30: sul posto, oltre ai mezzi del 118, sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Verolanuova che stanno effettuato i rilievi del caso. Stando a una prima ricostruzione, forse a causa dell'asfalto reso scivoloso dalle piogge delle ultime ore, la berlina avrebbe improvvisamente sbandato mentre affrontava una curva, finendo poi contro uno degli alberi che costeggiano la carreggiata. 

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento