Incidenti stradali Iseo

Incidente in motorino, forse investito: gravissimo 59enne

In prognosi riservata e in gravissimi condizioni il 59enne Dario Camanini, originario di Iseo ma da 15 anni trapiantato in Thailandia. Trovato agonizzante sul ciglio della strada, forse investito da un'auto

fonte: Facebook

Forse caduto, forse addirittura investito. In sella al suo motorino, quando erano le 4 del mattino. Ha perso molto sangue, ha riportato varie fratture agli arti, pure un trauma cranico: è stato subito operato, ora è in coma farmacologico, ricoverato in ospedale in prognosi riservata.

Protagonista del terribile incidente il 59enne Dario Camanini, originario di Iseo ma che vive da una quindicina d’anni in Thailandia, nella provincia di Roi Et, a circa 600 chilometri dalla capitale Bangkok. Non facile ricostruire la dinamica dell’incidente: stava tornando a casa, dopo aver assistito alla partita della Juventus in Champions League.

Potrebbe essere caduto da solo, potrebbe essere stato pure investito. L’hanno trovato disteso a terra, sull’asfalto: non aveva ancora perso conoscenza, è riuscito a chiedere ai soccorritori di contattare la sorella e la madre, che ancora abitano sul Sebino. Poi il ricovero, all’ospedale di Khonkaen, la delicata operazione, il coma.

Le prossime ore potranno essere decisive. Anche gli amici iseani aspettano buone notizie: sono in tanti a sperare che Dario ‘Camana’ Camanini torni presto a stare bene. Da 15 anni in Thailandia, insieme alla compagna. Ma con il cuore che è rimasto su quel lago, sul lago d’Iseo. Era tornato sul Sebino lo scorso dicembre, per salutare gli amici di sempre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in motorino, forse investito: gravissimo 59enne

BresciaToday è in caricamento