menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scena dell’incidente

La scena dell’incidente

Pauroso frontale: auto si incastra sotto un tir, grave il conducente

L'automobilista è stato liberato dai Vigili del Fuoco e poi trasportato in eliambulanza in ospedale: dopo un frontale con un'auto, la sua macchina si è incastrata sotto un tir

Pauroso schianto lunedì mattina a Clusane d'Iseo. Stando a una prima ricostruzione, effettuata dalla polizia Stradale, sarebbero tre i mezzi coinvolti: due auto e un tir. Tutto è accaduto attorno alle 8.15 lungo via Risorgimento, proprio sul confine tra Paratico e Iseo.  

La dinamica è ancora tutta da chiarire, ma, stando alle prime informazioni trapelate, si sarebbe trattato di un frontale tra due auto, a seguito del quale una delle due macchine coinvolte avrebbe finito la propria corsa contro un tir, restando incastrata sotto il pezzo pesante.

Per questa ragione, oltre ai mezzi del 118, sul posto hanno operato i Vigili del Fuoco, ai quali è spettato il compito di estrarre l'automobilista intrappolato tra le lamiere della macchina incastrata sotto al camion. L'uomo - del quale non sono state rese note le generalità - avrebbe riportato gravi traumi ed è stato trasportato in eliambulanza al Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Le sue condizioni sono critiche, ma non sarebbe in pericolo di vita. Meno preoccupanti le ferite riportate delle altre due persone rimaste coinvolte nello schianto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento