Domenica, 25 Luglio 2021
Incidenti stradali Via Brescia

Frontale spaventoso sulla strada per le vacanze: 5 morti

Terribile incidente in Romania, sulla strada per Costanza: frontale tra Skoda e Saab, cinque le vittime. Tra di loro anche Paolo Mainardi e la compagna Laura Tutanis: abitavano a Soncino, al confine tra Brescia e Cremona

Le vetture distrutte dopo l'incidente (fonte: www.reporterntv.ro)

Nel terribile incidente andato in scena domenica scorsa in Romania hanno perso la vita anche due ‘italiani’, il 52enne Paolo Mainardi titolare insieme al fratello di un’azienda di carpenteria a Torre Pallavicina, nel bergamasco, e la compagna Laura Tutanis di 35 anni. Abitavano a Soncino, al confine con Orzinuovi. In macchina con loro altri due amici, morti sul colpo: Mihai Pasarica di 37 anni, Irina Milea di 36. A seguito del terribile impatto è morto anche il conducente dell’altra vettura.

In tutto fanno cinque vittime, per una terribile tragedia estiva sulla strada per Costanza, in Romania, dove la coppia e gli amici si stava dirigendo per trascorrere le vacanze. Nello scontro sono rimaste coinvolte una Skoda e una Saab, che appunto viaggiavano in direzione opposta. Impatto fatale: quattro persone sarebbero morte sul colpo, un’altra dopo vari e disperati tentativi di rianimazione.

Le fotografie raccontano di due carcasse di lamiere, auto completamente distrutte dalla furia di un impatto su cui la polizia rumena indaga. La strada è diventata in pochi attimi un teatro di morte, con numerosi passanti accorsi per accertarsi delle condizioni delle vittime. Lunedì 10 agosto i funerali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale spaventoso sulla strada per le vacanze: 5 morti

BresciaToday è in caricamento