menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pista di Rijeka in una foto d'archivio

La pista di Rijeka in una foto d'archivio

Motociclista bresciano muore in pista in Croazia: aveva solo 40 anni

Adriano Vecchiuti non ce l'ha fatta, il trauma subito alla testa è stato fatale. La salma è rientrata oggi in Italia, il 40enne di Adro lascia la moglie Michela e la piccola figlia di soli due anni

 

Incidente mortale in pista per un motociclista 40enne di Adro che ha perso la vita dopo una fatale caduta in Croazia, nella pista di Rijeka. Un circuito che amava, e che frequentava da anni, e che purtroppo gli è costato la vita, a seguito di una botta violentissima sull’asfalto e un conseguente trauma alla testa a cui non è stato possibile rimediare.

La salma è rientrata oggi in Italia, i funerali sono previsti per venerdì pomeriggio. Adriano Vecchiuti lascia la moglie Michela e una figlia ancora piccola, di soli due anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento