Domenica, 25 Luglio 2021
Incidenti stradali Viale Italia

Auto centra uno scooter, poi la brutta caduta sull'asfalto: è in gravi condizioni

L'incidente nella prima mattinata di venerdì a Gussago. Ad avere la peggio un 41enne bresciano, residente in paese: è stato ricoverato in codice rosso al Civile

Foto d'archivio

Una mancata precedenza, poi il terribile schianto contro un'auto e il volo sull'asfalto. Avrebbe rimediato gravi e numerosi traumi il 41enne che, nella mattinata di venerdì, è stato travolto da un'auto mentre in sella ad uno scooter 125 percorreva viale Italia, a Gussago.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 7.30, all'altezza della pasticceria Italia. Il giovane uomo, di casa in paese, non avrebbe mai perso conoscenza: dopo le prime cure, prestate sul posto dai volontari del soccorso ambulanze di Roncadelle, è stato trasferito d'urgenza all Civile e poi ricoverato in codice rosso. Stando alle prime informazioni trapelate le condizioni di G.M. (queste le iniziali del ferito) sarebbero critiche, ma non si temerebbe per la sua vita.

Illeso l'uomo al volante dell'Alfa Mito che - secondo quanto ricostruito dalla Polizia Stradale di Iseo - avrebbe centrato in pieno lo scooter mentre svoltava per raggiungere un parcheggio della zona. Si tratta di un 33enne, anche lui di casa a Gussago. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto centra uno scooter, poi la brutta caduta sull'asfalto: è in gravi condizioni

BresciaToday è in caricamento