Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali Gussago / Via IV Novembre

Investita sulle strisce, muore in ospedale dopo giorni di agonia

Non ce l'ha fatta Serafina Colosio, 86enne di Gussago, investita venerdì 7 dicembre da un'utilitaria. L'anziana è morta nei giorni scorsi al Civile.

Travolta da un'utilitaria mentre attraversava la strada, le sue condizioni si sono aggravate durante la degenza in ospedale, fino a precipitare. Serafina Colosio, 86enne di Gussago, si è spenta lunedì in un letto del Civile di Brescia, dov'era stata ricoverata.

L'incidente venerdì 7 dicembre lungo via IV Novembre a Gussago. Stando a quanto ricostruito dalla polizia locale, l'anziana era stata investita da un'utilitaria - guidata da un 80enne del paese - mentre attraversava in prossimità delle strisce. Inizialmente le sue condizioni non erano apparse gravi: rimasta cosciente durate i soccorsi, era stata trasferita (in codice giallo) al Civile, a causa dei seri traumi riportati agli arti inferiori e al bacino.

Le condizioni della donna sarebbero progressivamente peggiorate fino a precipitare nella giornata di lunedì, quando il suo cuore ha smesso per sempre di battere. A stabilire le cause del decesso sarà l'autopsia, effettuata nei giorni scorsi su richiesta del magistrato di turno.

La donna era molto conosciuta e amata in paese: decine di persone sono attese per l'ultimo saluto, che sarà celebrato sabato pomeriggio (alle 14) nella chiesa parrocchiale di Gussago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita sulle strisce, muore in ospedale dopo giorni di agonia

BresciaToday è in caricamento