Tragico frontale sulla Provinciale, la vittima è un 26enne di Sabbio Chiese

Il giovane era al volante di un Furgoncino Fiat Doblò: si è scontrato frontalmente contro un camion lungo la Provinciale 19. Per lui non c'è stato nulla da fare

Il camion dopo il frontale

Una sbandata improvvisa, il furgoncino che invade l’opposta corsia di marcia, poi il devastante schianto frontale contro un camion. È la drammatica sequenza dell’incidente mortale avvenuto poco dopo le 13 di mercoledì lungo la Provinciale 19, in territorio di Gussago. Per il conducente del furgone - un Fiat Doblò e non un Fiorino come da noi scritto in precedenza - non c’è stato più nulla da fare: vani gli sforzi dei sanitari del 118.

Una vita spezzata in pochi istanti e davvero troppo presto. La vittima (M.B.H. le iniziali) è un ragazzo di soli 26 anni: originario del Pakistan, viveva a Sabbio Chiese con la famiglia. Meno gravi, per fortuna, le conseguenze per il camionista: un 61enne di origine napoletana. È stato ricoverato, in codice giallo, al Civile di Brescia ed è stato sottoposto, come vuole la prassi, ai test per capire se si fosse messo alla guida dopo aver assunto droghe o aver abusato di bevande alcoliche. 

Le cause del drammatico schianto sono ancora al vaglio della Polizia stradale di Iseo, che si è occupata dei rilievi. Stando ad una prima ricostruzione, il Doblò avrebbe sbandato improvvisamente - forse per un malore del conducente - mentre viaggiava in direzione di Concesio e l’autista del mezzo pesante non avrebbe potuto fare nulla per evitare l'impatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre alla stradale, sono intervenute una squadra dei Vigili del Fuoco, un’ambulanza, un’auto medica e l’eliambulanza decollata da Brescia. Pesanti le ripercussioni sul traffico: il tratto dov’è avvenuto l’incidente - compreso tra due gallerie - è stato chiuso durante le operazioni di soccorso e messa in sicurezza del manto stradale e inevitabilmente si sono formate colonne di auto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Abbandonata dal marito, chiedeva l'elemosina in paese, è stata uccisa dal figlio che avrebbe dovuto proteggerla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento