Spaventata dai cani, si butta in strada e viene investita

La donna è stata trasportata in ambulanza al Civile

Una reazione dettata dall’istinto e dalla paura. Questa sembra essere la causa dell’incidente che si è verificato poco dopo le 7.30 di oggi, lunedì 14 dicembre, in via Armando Diaz a Gussago. Una donna di 53 anni si è improvvisamente gettata sulla carreggiata ed è stata travolta da un’auto in transito: una Peugeot 308 guidata da una 33enne. 

A seguito dell’impatto con l’utilitaria, la 53enne sarebbe caduta sull’asfalto, sbattendo il capo e riportando diverse contusioni.  Sul posto si è precipitata un’ambulanza che ha trasportato la donna, sotto shock e in stato confusionale, al Civile di Brescia. 

La 53enne si sarebbe ripresa poco dopo l’arrivo in ospedale e agli agenti della Polizia Stradale avrebbe raccontato di essere scesa dal marciapiede perché in preda al panico. A spaventarla sarebbero stati due cani di grossa taglia, al guinzaglio, che stavano passando in quel momento sul marciapiede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

Torna su
BresciaToday è in caricamento