Attraversa la strada fuori dalle strisce, tabaccaia travolta con il cagnolino

L'incidente a Gussago mercoledì pomeriggio. La donna di 74 anni è stata trasporta d'urgenza al Civile, le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita

Copyright © Bresciatoday.it

GUSSAGO. Stava rientrando a casa dalla passeggiata con cagnolino, quando è stata travolta da un'auto. Una donna di 74 anni - P.M. le iniziali - è stata investita a pochi metri dalla tabaccheria di via Mandolossa, che ha gestito per anni.

Con il cane al guinzaglio, avrebbe attraversato lontano dalle strisce pedonali. La Mini Cooper rossa che sopraggiungeva in quell'istante non ha potuto far niente per evitare l'impatto. Il giovane al volante, un 22enne di del paese, non avrebbe avuto nemmeno il tempo di frenare: l'anziana è  finita sul parabrezza, che è andato in frantumi, rovinando poi sull'asfalto.

Un forte boato è stato sentito dai residenti della via, che hanno chiamato i soccorsi e sul posto si sono precipitate due ambulanze. L'anziana non avrebbe mai perso conoscenza ed è stata portata d'urgenza al Civile: le sue condizioni sono critiche, ma non sarebbe in pericolo di vita. Anche il cagnolino, un barboncino, è stato soccorso e portato dal veterinario, ma pare che abbia poche speranze di sopravvivere. Dei rilievi se ne sta occupando Polizia stradale di Iseo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento