Incidenti stradali

Perde il controllo della bici, poi la terribile caduta: paura per un bambino

Sul posto due ambulanze e i carabinieri

Foto d'archivio

Si sono vissuti attimi di grande paura sabato pomeriggio a Gussago, a causa di una brutta caduta in bicicletta che ha visto coinvolto un bambino di 12 anni.

Erano da poco passate le 16, quando il piccolo ha perso il controllo della sua bici in via della Cudula, zona residenziale nella parte nord-est del paese.

Una caduta davvero rovinosa, tanto da richiedere l'intervento in codice rosso di due ambulanze dell'AAT di Brescia e della Croce Rossa di Cellatica. Il 12enne ha riportato lesioni su diverse parti del corpo ed è stato portato con un'autolettiga al Pediatrico del Civile, dove il suo caso è stato poi derubricato in un più rassicurante codice giallo. 

Fortunatamente, nonostante la serietà di traumi e ferite le sue condizioni non destano preoccupazione. Per far luce sull'accaduto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri di Gardone Val Trompia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo della bici, poi la terribile caduta: paura per un bambino

BresciaToday è in caricamento