menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Tragico incidente dopo il sorpasso, perde il casco e batte la testa: morto sul colpo

La tragedia solo poche ore fa sulla Statale goitese: a perdere la vita un 47enne mantovano. Sul posto l'eliambulanza di Brescia, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate dopo lo schianto.

Una sbandata improvvisa, l’equilibrio che comincia a vacillare, la brusca caduta sull’asfalto, che purtroppo non gli ha lasciato scampo: è morto così il 47enne mantovano, residente a Goito, protagonista suo malgrado dell’incidente di lunedì sera sulla Strada statale Goitese, poco prima delle 21.30 in territorio di Guidizzolo, direzione Mantova.

Nel buio della sera era in sella al suo scooter quando ha sorpassato un’auto, guidata da una donna che ha assistito in diretta alla scena. Rientrato in carreggiata poco prima della rotonda, si sarebbe accorto all’ultimo della curva – in quel tratto la strada è buia – e dunque avrebbe perso il controllo del mezzo, fino a cadere rovinosamente a terra.

La cronaca del tragico incidente

Non si esclude che con le ruote dello scooter possa aver preso un sasso o un ramo sulla strada: gli accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri di Castiglione delle Stiviere, intervenuti per i rilievi. A nulla sono valsi i disperati tentativi di rianimarlo: il 47enne avrebbe perso il casco durante la caduta, da qui il violentissimo trauma alla testa che gli sarebbe costato la vita.

L’uomo è stato identificato solo in tarda serata: forse non aveva con sé i documenti. La centrale operativa ha inviato immediatamente sul posto l’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa, mentre da Brescia è stato fatto decollare anche l’elicottero. Niente da fare. Sotto shock la donna che ha assistito all’incidente. Tra i testimoni dell’accaduto anche un camionista di nazionalità spagnola, che viaggiava lungo la stessa carreggiata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento