Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Gavardo

Auto squarciata a metà dall'impatto contro il guardrail: gravi due persone

Il guardrail si è infilato dal parabrezza ed è uscito dal lunotto posteriore

Le immagini dell'ammasso di lamiere in cui si è trasformata la vettura sono terrificanti. Uno schianto pauroso si è verificato nel pomeriggio di ieri attorno alle 16 lungo la Strada provinciale 57 a Gavardo, all'altezza di un cavalcavia, in direzione di Vallio Terme. A bordo di una Mercedes viaggiavano un 25enne croato, residente a Gavardo, e un coetaneo. 

L'auto dopo aver sbandato verso destra - per motivi del tutto ignoti - ha letteralmente infilato il guardrail che dopo aver sfondato il parabrezza è uscito dal lunotto posteriore. La Mercedes si è fermata solo dopo che le lamiere del guardrail erano sbucate dal posteriore dell'auto per quattro metri. 

Dopo l'allarme lanciato da alcuni automobilisti di passaggio, sul posto sono state inviate  un'auto infermierizzata, un'ambulanza e l'elisoccorso, oltre ai Vigili del fuoco di Salò e del distaccamento di Paitone. Impressionante la scena dell'incidente che si sono trovati davanti i soccorritori. Per poter prelevare i feriti è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno tagliato prima le lamiere dell'auto, poi quelle del guardrail. 

Gravissimo il conducente, trasportato in elicottero al Civile di Brescia, meno preoccupanti le condizioni del passeggero, ricoverato in Poliambulanza. La strada è stata chiusa a lungo per consentire le operazioni di soccorso: l'elicottero è stato fatto atterrare sulla carreggiata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto squarciata a metà dall'impatto contro il guardrail: gravi due persone

BresciaToday è in caricamento