Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

Operaio e padre di famiglia, è morto a 49 anni Graziano Guerra di Milzano: fatale lo schianto sulla Sp11 di Verolanuova. Stava tornando a casa dopo il lavoro

Foto d'archivio

Ancora sangue sulle strade bresciane. Nel tragico incidente di mercoledì sera ha perso la vita il 49enne Graziano Guerra, sposato e padre di due figli: stava tornando a casa dopo aver appena terminato il turno in fabbrica. Avrebbe compiuto 50 anni tra poche settimane. E' stato rianimato a lungo, sul posto: ma non c'è stato niente da fare.

Lo schianto poco dopo le 22 sulla Strada provinciale 11 a Verolanuova, in Via Kennedy: aveva concluso il turno di lavoro da pochi minuti, alla Zincatura bresciana. E come tutti giorni è saltato in sella alla sua moto per tornare a casa. Ma qualcosa è andato storto.

Per cause ancora in corso di accertamento ha perso il controllo della sua Harley-Davidson ed è finito fuori strada, schiantandosi con il guard-rail. Sono stati alcuni automobilisti di passaggio a dare l'allarme. Sul posto l'automedica di Cremona e l'ambulanza dei volontari di Verolanuova.

Rianimato a lungo: ipotesi autopsia

Rianimato a lungo, mentre in volo decollava l'elicottero. Come detto non c'è stato niente da fare: Guerra è andato in arresto cardiaco, e il suo cuore non ha più ripreso a battere. I rilievi sono stati affidati ai carabinieri: non si esclude al momento l'ipotesi di un malore. 

Ma nemmeno che Guerra possa aver perso il controllo del mezzo a causa dell'asfalto viscido, dopo che aveva piovuto per tutta sera. La notizia ha inevitabilmente sconvolto i familiari, e un paese intero. Anche in fabbrica è una giornata di lutto: Guerra lavorava da più di 10 anni alla Zincatura bresciana. La salme è a disposizione della magistratura: probabilmente verrà effettuata l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morta la piccola Nina: "Vola per sempre amore mio, la mamma arriva presto"

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • "Amore mio, sposiamoci", ma in realtà gli deve un debito per la cocaina

  • 13enne ruba 9mila euro in casa propria, poi subisce la rapina da due amici

  • "Come un fiore, hai perso i tuoi petali": l'ultimo saluto al piccolo Daniele

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

Torna su
BresciaToday è in caricamento