Incidenti stradali Leno

Incidente in moto: morto il 42enne di Leno Stefano Rossini, padre di due bimbe

La tragedia mentre tornava a casa dal lavoro, finito il turno in fabbrica a Gottolengo

È Stefano Rossini la vittima del tragico incidente in moto, avvenuto verso le 14 di martedì in via Brescia a Gottolengo. Quarantadue anni, cresciuto a Pralboino, l'uomo era padre di due gemelline e viveva con la moglie Simona a Castelletto di Leno, molto consciuta in paese perchè figlia di un medico di base.

La dinamica 

Rossini stava tornano a casa da lavoro sulla sua Benelli 850, in direzione di Leno. Da una prima ricostruzione, pare che una Volkswagen Passat – guidata da un 26enne – stesse svoltando a sinistra in un distributore di benzina e il biker se la sarebbe improvvisamente trovata davanti. Inutile il tentativo di frenata: lo scontro frontale è stato violentissimo, tanto che le forcelle anteriori della moto si sono staccate dal telaio a seguito dell'impatto.

Il giovane automobilista si è subito fermato per prestare soccorso. È stata chiamata anche l'eliambulanza: i sanitari hanno provato in tutti i modi a rianimarlo, ma purtroppo per il 42enne non c'è stato nulla da fare. La salma e? stata portata alla camera mortuaria dell'ospedale Civile, auto e moto sono state sequestrate.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in moto: morto il 42enne di Leno Stefano Rossini, padre di due bimbe

BresciaToday è in caricamento