menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Manerbio, dove sono state ricoverate le due donne investite

L'ospedale di Manerbio, dove sono state ricoverate le due donne investite

Auto senza conducente investe due donne a Gottolengo

La parabola impazzita di un'automobile a cui si sgancia il freno a mano, nel giorno di mercato e in pieno centro a Gottolengo. Investite due donne, di 51 e 83 anni, poi ricoverate all'ospedale di Manerbio

Se la sono cavata, per fortuna, solo con qualche piccola frattura, ma di certo con un grande spavento. Le due donne che sono state investite nella tarda mattinata di sabato, lungo Corso Garibaldi a Gottolengo e proprio nel giorno di mercato.

La prima di 51 e la seconda di 83 anni, colpite alle spalle da un’automobile impazzita, senza nessuno a bordo, che dopo aver ‘toccato’ il marciapiede le ha colpite in pieno, prima di andare a sbattere contro un negozio con le saracinesche abbassate.

Niente di soprannaturale: un’auto lasciata parcheggiata ma con il motore acceso, il freno a mano che si sgancia e la vettura che segue il naturale declivio della strada. Attimi di panico, e una ressa di persone che ha assistito alla scena.

Le due donne sono state ricoverate al pronto soccorso dell’ospedale di Manerbio: nulla di grave, verranno presto dimesse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, contagi da zona rossa: attesa decisione della Regione

social

Le acque si abbassano, l'antico "castello" riemerge dagli abissi del lago

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento