menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il camion avvolto dalle fiamme dopo l'incidente

Il camion avvolto dalle fiamme dopo l'incidente

Scontro tra camion, inferno di fuoco: un morto carbonizzato e un ferito grave

L'incidente in provincia di Reggio Emilia. La vittima è un 42enne di Pozzuoli, il ferito un 52enne di casa a Brescia

Incidente stradale mortale sulla strada provinciale che collega i comuni di Boretto e Poviglio, in provincia di Reggio Emilia. Coinvolti due camion. 

A perdere la vita, alle 11 di martedì mattina, è stato il 42enne Giovanni Lionetti, originario di Pozzuoli ma residente a Roteglia di Castellarano. Il veicolo sul quale viaggiava ha preso fuoco nello scontro con un altro tir.

L'autista dell'altro mezzo pesante, un 52enne ghanese residente a Brescia, è rimasto ferito gravemente ed è ricoverato in condizioni critiche all'ospedale di Guastalla.

Da una prima ricostruzione, pare che sia stato il 42enne poi deceduto ad invadere la corsia opposta, forse anche a causa della fitta nebbia. Il ghanese è riuscito a salvarsi uscendo dall'abitacolo prima che fosse avvolto dalle fiamme. Lionetti era sposato e padre di due figli: lavorava per una ditta di Avola, in Sicilia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento