Gianico: auto si ribalta, 24enne in coma al Civile

Ricoverato in Rianimazione al Civile di Brescia, è ancora in coma il ragazzo di 24 anni vittima dell’ennesimo incidente stradale in terra bresciana: ha perso il controllo della sua auto, si è ribaltato in Via Valeriana a Gianico

Ha perso improvvisamente il controllo della sua vettura, poco più tardi della mezzanotte e mezza di venerdì. Ha sbandato, si è ribaltato sulla carreggiata fino ad essere sbalzato fuori dall’abitacolo: è stato ritrovato a terra ad almeno 20 metri di distanza dalla sua auto. Ora è ricoverato, in coma, nel reparto di Rianimazione del Civile di Brescia.

Con il fiato sospeso per il destino di un ragazzo classe 1990 di Artogne, protagonista suo malgrado dell’ennesimo incidente sulle strade bresciane. In territorio di Gianico, all’altezza di Via Valeriana, quando la sua vettura, una Toyota Yaris finita poi fuori strada.

Stando alla ricostruzione operata dai Carabinieri di Breno, sul posto per i rilievi, avrebbe fatto tutto da solo. Forse la strada viscida, forse una disattenzione: non ha urtato nessun altro veicolo, ha semplicemente perso il controllo del suo mezzo.

E’ stato ricoverato d’urgenza al Civile dagli operatori del 118, sul luogo dell’incidente con un’ambulanza. E’ ricoverato in Rianimazione, ancora in coma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento