Fa inversione e investe motociclista, chi è la vittima

Dopo lo schianto la donna al volante si è allontanata in preda al panico

Fonte: Facebook

Una giovane vita terminata sull'asfalto bollente di una strada affollata. La vittima dello schianto verificatosi nel pomeriggio di ieri lungo la Strada Statale 42 della Valle Camonica è Manuele Mondini, 26enne di Gianico. A nulla è servito l'intervento di due ambulanze e dell'elicottero levatosi in volo dal Civile, il cuore del giovane ha smesso di battere poco dopo l'incidente. 

A distanza di poche ore dalla tragedia sarebbero confermate le prime ricostruzioni dell'accaduto. A bordo dell'automobile - una Toyota Yaris - che ha investito la Yamaha di Manuele c'era una donna residente a Darfo. Dopo la sosta presso l'area di servizio Tamoil di Esine si è reimmessa nella Statale per poi fare subito inversione di marcia per evitare la coda. 

L'impatto non ha lasciato scampo al 26enne. Dopo aver realizzato la gravità dell'incidente, in preda al panico, la donna si è allontanata. Solo grazie alle testimonianze di altri automobilisti i carabinieri l'hanno rintracciata: la sua posizione è al vaglio degli inquirenti che lavorano al caso, se la dinamica verrà confermata, potrebbe essere chiamata a rispondere del reato di omicidio stradale.

La salma di Manuele è stata trasferita presso l'ospedale di Esine; i familiari attendono il nulla osta del magistrato per poterla riportare a casa e stabilire la data del funerale. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • bisogna ritiragli subito la patente a vita quando una fa un gesto cosi????????????????

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento